Torna indietro

I segreti per mani perfette, anche in inverno

Gli alleati naturali per mani idratate durante la stagione invernale.

Malva, Menta, Equiseto e Miele non sono solamente gli ingredienti delle nostre Tisane e uno dei modi più gustosi per zuccherarle. Sono anche tre ottime soluzioni naturali per avere mani perfette anche quando la temperatura si abbassa. Ecco tre preparazioni semplici e naturali per affrontare il freddo invernale.


Malva e menta, il mix giusto per combattere freddo e vento


Mani arrossate o screpolate dal freddo e dal vento? La soluzione è molto semplice: un mix di menta e malva. Se la menta ha numerose doti – è calmante, dissetante, rinfrescante - la malva ha elevate proprietà emollienti. Non a caso il suo nome deriva dal termine greco malakòs, che significa “molle”. Per la loro funzionalità, malva e menta sono usate come ingredienti per le nostre Tisane Regolarità (la malva) e Difesa (menta). Insieme sono invece perfette per una preparazione naturale anti-freddo.


Come fare? 


Sciogli a fuoco lento e a bagnomaria 20 g di burro freschissimo, aggiungi 20 g di fiori e foglie di malva tritati finissimi e 5-10 g di foglie di menta sminuzzate. Amalgama bene il tutto e cuoci a bagnomaria per circa un’ora. Filtra bene il composto, spremendo con cura anche i residui di fiori e foglie in modo da recuperare tutti i loro principi attivi. Conserva la crema in frigorifero in un vasetto di vetro ben chiuso, per massimo 10 giorni. Non utilizzare assolutamente la crema quando comincia ad alterarsi.


Equiseto, per rinforzare le unghie fragili


L'equiseto è un ottimo rimineralizzante dalle proprietà depurative e antinfiammatorie. Proprio per queste sue caratteristiche è uno dei componenti della tisana Depurativa. Questa pianta che già si trovava nella preistoria può essere però anche usata per rinforzare le unghie che hanno bisogno di nutrimento. Devi solo preparare un decotto, lasciarlo intiepidire e quindi immergervi le mani per 20-30 minuti. Per un risultato migliore, ti consigliamo di ripetere il maniluvio tre volte alla settimana.


Miele, per preparare una crema nutritiva per le mani


Anche il miele, come la malva, è un ottimo emolliente per le mani e può essere usato come crema nutritiva. In questo caso, il rimedio si prepara così: frulla insieme un cucchiaio di miele 2 manciate di avena, un tuorlo, 2 cucchiai di olio di mandorle e 8 gocce di tintura di benzoino, in modo da ottenere un composto cremoso ben amalgamato da conservare in un vasetto chiuso. Spalma abbondantemente la crema sulle mani, facendola assorbire bene. Se vuoi ottenere un beneficio rapido, spalma la crema, indossa un paio di guanti di cotone e lasciala agire per una notte intera.

I segreti per mani perfette, anche in inverno - Bonomelli
articoli correlati