Torna indietro

5 PICCOLE LETTURE DI NATALE

L’attesa del Natale è la più bella e magica che ci sia, intreccio di fantasticherie e desideri, soprattutto per i bambini. Ecco i nostri consigli di lettura, da accompagnare con la nostra Camomilla.

L’attesa del Natale è la più bella e magica che ci sia, intreccio di fantasticherie e desideri, soprattutto per i bambini. Accompagnarli fino alla vigilia con storie belle e felici è un modo per scoprire mondi meravigliosi e personaggi divertenti, perdendosi nella propria immaginazione e costruendo castelli tra le nuvole, magari aspettando insieme la neve.

Per riscaldarsi, tra una pagina e l’altra, è consigliato avere a portata di mano una tazza di Camomilla Filtrofiore Bonomelli, unica nel suo genere, proprio come le storie consigliate qui sotto per celebrare le gioie del Natale. Al naturale o dolcificata con zucchero o miele, è la coccola più squisita che ci possa essere.


1. Per un Natale interstellare.

Come ottenerlo? Facile. Leggendo insieme ai più piccoli Il pianeta degli alberi di Natale, storia inventata da Gianni Rodari e illustrata da Bruno Munari, in cui capitano cose strepitose come viaggiare nello spazio a bordo di un cavallino a dondolo per raggiungere un mondo luccicante dove il Natale non è solo una volta all’anno, ma tutti i giorni. Naturalmente, in questa narrazione non può mancare la cioccolata: anche gli orologi si possono morsicare e sono squisiti! Forse non lo sapete, ma l’autore di questa favola strepitosa ha scritto poesie fin da bambino sui banchi di scuola. È uno dei più importanti scrittori per l’infanzia che, dotato di sensibilità e curiosità, ha messo la fantasia prima di ogni altra cosa. Proviamo a farlo anche noi?

Dai 9 anni


2. Per un Natale dispettoso.

Anche se sembra davvero impossibile, c’è qualcuno a cui il Natale proprio non piace. Questo qualcuno è verde e peloso, ha occhi giallicci e crudeli, è un mostriciattolo brutto e perfido, ma leggendario. Non lo conoscete? Ma è il Grinch! Reso celebre dal film dove viene impersonato da Jim Carrey, è il vero nemico delle feste. Per conoscerlo meglio e scoprire come cavarsela nel caso di un brutto incontro sotto l’albero, è bene leggere le sue avventure. L’autore del Grinch è Dr. Seuss, pseudonimo di Theodor Seuss Geisel, scrittore e fumettista americano, autore di ben oltre 60 storie per bambini diventate musical e film.

Dai 4 anni

3. Per un Natale avventuroso.

Se la renna più veloce, scaltra e forte sciopera, come farà Babbo Natale a consegnare i regali? Niente paura! Il dolce vecchietto residente in Lapponia ha un’idea: deve chiedere a Rover, ma bisogna convincerlo e non è facile. Rover, protagonista del meraviglioso libro di Roddy Doyle, è il cane più furbo del mondo e non ha nessuna voglia di lavorare gratis per una notta intera e così faticosa. Rover salva il Natale è uno dei libri per ragazzi scritti dal celebre autore irlandese Fighting Words che, – forse non lo sapete – ha fondato anche una scuola di scrittura creativa per bambini. Perché conoscere bene le parole è il modo migliore per vincere ogni battaglia quotidiana.

Dagli 8 anni


4. Per un Natale classico.

Chi ama il Natale più Snoopy? Probabilmente nessuno! Il cagnolino romantico, filosofo e aspirante scrittore non sta nella pelle. Bisogna cominciare a preparare tutto per la notte più magica dell’anno. Il suo padroncino Charlie Brown, però, non la pensa allo stesso modo: il salvadanaio è vuoto, i regalini per gli amici sono tutti sbagliati e anche l’alberello è sgangherato. Come faranno a salvare le feste? Per scoprirlo leggere insieme Buon Natale, Snoopy? Naturalmente di Charles M. Schulz, papà dei mitici Peanuts, striscia tradotta in più di venti lingue e pubblicata in più di settanta paesi del mondo.

Dai 4 anni


5. Per un Natale magico.

Qualcuno è rimasto solo la vigilia di Natale: è un bambino di nome Teo, protagonista della storia scritta da Katherine Rundell e illustrata da Emily Sutton. La sua mamma e il suo papà lavorano, la babysitter si è addormentata, la casa è deserta e il piccolo si sente abbandonato. Ma tutto cambia quando, lassù nel cielo, Teo vede comparire una stella cadente la cui scia luminosa abbaglia il cielo per un attimo. Ma non solo, perché quella stella ha anche esaudito il desiderio di Teo e all’improvviso, per magia, quattro addobbi dell’albero prendono vita e cominciano a parlare! È bellissimo Il Natale di Teo.

Dagli 8 anni


5 PICCOLE LETTURE DI NATALE  - Bonomelli
articoli correlati