Torna indietro

4 effetti benefici della camomilla sul nostro organismo

4 effetti benefici della camomilla sul nostro organismo

Per molti di noi, è un rito irrinunciabile. Non c’è modo migliore di concludere la giornata: pigiama, copertina (sì, anche a primavera inoltrata) ed una tazza calda in mano. È una coccola da concedersi ogni sera, un metodo universale per prendersi cura di sé.


La camomilla è una pianta estremamente diffusa, sia in Europa che in Asia, i cui effetti benefici e blandamente sedativi sono sempre stati sfruttati in impacchi, nebulizzazioni e, naturalmente, infusi. La sua diffusa presenza in prati, orti e aperta campagna è nota a tutti, anche perché i suoi fiori sono facilmente riconoscibili. Ricca di tanti composti naturali, con proprietà interessanti, è una compagna ideale dei nostri momenti relax. Ma la camomilla, dai fiori simili a piccoli cuori dorati, ha tanti effetti benefici che passano spesso in secondo piano rispetto alle proprietà calmanti e rilassanti che tutti conoscono (pur non essendo un sedativo come molti erroneamente credono: non agisce infatti sul sistema nervoso centrale).



Allevia crampi e dolori.


Anche le nostre nonne lo sostenevano: per far fronte a un semplice mal di pancia, una tisana calda è sempre un valido alleato! Il senso di sollievo che ne deriva è dovuto all’azione antispastica della camomilla, che favorisce il rilassamento della muscolatura liscia dell’intestino. Questo la rende utile anche nel combattere i dolori mestruali. L’ultima cenetta al sushi è finita con qualche piattino di troppo? Nulla che una bella tisana non possa alleviare!



Fa bene alla pelle.


Chi lo avrebbe mai detto: la camomilla ha, tra le altre cose, un effetto tonico sulla pelle. Il motivo è presto spiegato: grazie alle proprietà astringenti agisce sulla pelle mista o grassa, riequilibrandone le impurità. I suoi oli essenziali, inoltre, hanno un’azione protettiva ed antinfiammatoria, e quindi proprietà lenitive sulle pelli colpite da acne, nelle quali aiuta anche ad accelerare i processi di cicatrizzazione. Brufoli e foruncoli, non vi temiamo!



Può attenuare gli effetti dell’allergia.


Sì, bellissima la primavera, ci voleva proprio. Ma, purtroppo, con il risveglio della natura, si risvegliano anche riniti stagionali e altre odiose reazioni allergiche. La camomilla può essere un valido alleato anche per questi problemi, in particolare per quanto riguarda gli occhi. Arrossamenti, bruciore, prurito, lacrimazione intensa e persino gonfiore: molti di noi ci sono passati tutti, e ne farebbero certamente a meno. Ma per il trattamento di questi sintomi, gli impacchi a base di camomilla sono un rimedio naturale e di sicuro effetto. Basta preparare un bell’infuso! Per questa ed altre proprietà, la camomilla viene considerata da molti una sorta di “antistaminico naturale”. Adatto a tutti, tranne che alle persone allergiche alle Asteraceae - famiglia di cui la camomilla fa parte - che, purtroppo, dovranno ricorrere ad altri rimedi!



È perfetta la sera.


Lo sappiamo tutti: la tisana alla camomilla è un rimedio naturale che aiuta a godere di un sonno tranquillo e riposante. Questo grazie agli effetti delle sostanze contenute in questa pianta, che rilassano nervi e muscoli. Gli effetti sulla digestione, che se non è buona spesso interrompe il nostro riposo, fanno il resto. 

Meglio, naturalmente, se la camomilla è di alta qualità, e contiene fiori interi selezionati, ricchi di oli essenziali importanti per il benessere della mente. Come la nostra Camomilla Filtrofiore Bonomelli, un prodotto naturale che garantisce tutte le virtù della camomilla insieme ad un gusto inconfondibile, buona sia calda che fredda.


Insomma, la camomilla fa bene, e ci fa stare bene, a ogni età ed ora del giorno, ma soprattutto alla sera. È una panacea che scalda le mani e il cuore, una bevanda avvolgente, in cui sciogliere tutti i pensieri della giornata. E ritrovare noi stessi.

4 effetti benefici della camomilla sul nostro organismo - Bonomelli
articoli correlati