Torna indietro

4 cose da fare quando torni a casa dal lavoro

Piccoli consigli per staccare e ricominciare con slancio.

Quando si arriva alla fine di una giornata lavorativa e si torna a casa c'è solo un imperativo da seguire: staccare.

Staccare dai pensieri, dalle preoccupazioni e dagli impegni che ci fanno compagnia durante tutta la giornata. Solo in questo modo sarà possibile ricaricarsi e ripartire, il giorno successivo, con slancio e vitalità.


Togli i "vestiti da lavoro"

A prescindere da quale sia il tuo tipo di lavoro e quale sia l’abbigliamento che impone, non appena apri la porta di casa cambiati. Togli le scarpe, cambia il vestito, lavati la faccia. Anche a livello simbolico, questo ti aiuterà a passare da una situazione di lavoro a una di riposo.

I due contesti devono rimanere sempre divisi. Qualsiasi contaminazione, in un verso o nell’altro, crea solo disequilibrio.


Non aprite quella posta!

La tecnologia, importante strumento di connessione e condivisione, va gestita per non permetterle di diventare troppo invasiva.

Se utilizzi la posta elettronica come strumento di comunicazione per il tuo lavoro non aprirla a casa, né per rispondere, ma neanche per leggere.

È comprensibile che possano esistere urgenze ed emergenze dove la regola può essere infranta, ma non far diventare la gestione di email e messaggi di lavoro nella tua quotidianità domestica un’abitudine.  


Parla, chiama o incontra un amico

Durante l’orario di lavoro non puoi decidere le persone con le quali relazionarti e con le quale condividere buona parte della tua giornata.

Quando torni a casa dal lavoro, quindi, scegli con cura con chi condividere il tuo tempo. 

Familiari, amici e altri legami caldi nella tua vita vanno alimentati ed è una priorità ritagliare delle parentesi solo per loro.

Che sia una chiacchierata con un tuo amico, un libro di favole con tuo figlio, un confronto con tua madre, l’importante è lasciare spazio a queste piccole perle di qualità.


Fermati, siediti e rilassati

Una buona abitudine dopo una giornata di lavoro è quello di trovare qualche minuto per…non fare niente. Fermati, siediti e rilassati, magari in compagnia di una tisana Rilassante

Preparala con cura, lasciala in infusione, versala nella tazza e accompagnala, se ti va, con qualche biscottino.

Questo semplice rituale ti servirà per coccolarti, per dedicare un po’ di attenzioni solo a te stessa e per ricaricare tutte le energie che ti serviranno per affrontare con un sorriso una nuova giornata di lavoro.

articoli correlati